VARIAC MONOFASE - ALIMENTATORI ELETTRONICI-VARIAC-TRASFORMATORI

Vai ai contenuti

Menu principale:

VARIAC MONOFASE

VARIAC E REOSTATI > VARIAC METREL

I Variatori di Tensione prodotti dalla METREL, sono costruiti con componenti di elevata qualità e realizzati secondo le più avanzate tecnologie.
Particolare attenzione è stata data alle superfici di raffreddamento, notevolmente migliorate e ingrandite: questo fa in modo che non vi possa essere fenomeno di surriscaldamento nel punto di contatto della spazzola con la pista del variatore anche in condizione di lavoro continuo al massimo del carico ammesso. Il funzionamento sarà così assicurato per lungo tempo senza perdite di prestazioni.
I variatori sono costruiti secondo le Norme VDE 0552 e lo Standard IEC 60989.
Montaggio del variatore
I Variatori possono essere montati sia orizzontalmente che verticalmente. Tutti i modelli hanno tre punti di fissaggio mediante bulloni al pannello di montaggio. I modelli M 15 e M 30 si fissano mediante un dado sull'albero centrale del variatore. Sono disponibili quadranti e manopole per tutti i modelli.
Raffreddamento
I Variatori sono previsti per un funzionamento corretto fino ad una temperatura ambiente di 40 °C, se si supera questo valore bisogna prevedere un sistema di raffreddamento altrimenti bisogna considerare un decremento delle prestazioni del 15% per ogni 10 °C.

VARIAC MONOFASE

Manutenzione
Nessuna manutenzione particolare è prevista per i Variatori; solo nel caso di condizioni di lavoro in ambienti particolarmente inquinati è consigliabile una pulizia della pista di scorrimento della spazzola mediante una carta abrasiva molto sottile e una pulizia con prodotti antiossidanti.
In caso di necessità la spazzola dei variatore può essere facilmente sostituita.
Collegamenti e protezioni
La tensione di ingresso applicata non deve mai essere superiore al 6% del valore dichiarato, questo per evitare possibili aumenti della temperatura sull'awolgimento al di fuori del limite ammesso.
Il circuito secondario, in conformità con le norme VDE 0652/5.69, deve essere protetto contro le sovraportate e cortocircuiti, mediante un fusibile o una protezione termica.
Il circuito primario deve essere protetto mediante un fusibile ritardato della portata adeguata.


METREL VARIAC MODELLI
I campi contrssegnati con * sono obbligatori




Tip





Se volete chiederci informazioni sugli articoli presenti in questa pagina, o per qualsiasi altra comunicazione, potete inviarci una mail dal form qui a lato

AZIENDA CERTIFICATA SISTEMA QUALITA'
RICONOSCIMENTO CAMERA COMMERCIO
Torna ai contenuti | Torna al menu